La sfida delle applicazioni nel controllo del moto:
Come integrare un singolo servoasse in una macchina per brocciatura rotativa personalizzata ad alta velocità e capacità

Wemmel, Belgio, maggio 2017. Lumco Manufacturing Company è una società con sede nel Michigan (USA) che progetta, realizza ed integra attrezzature per l'automazione ed attrezzature speciali per le industrie nei settore automotive, agricoltura, oil e gas, energia ed aerospaziale.

Di recente, Lumco ha realizzato una macchina per brocciatura rotativa a singolo mandrino e multistation per la produzione dei componenti necessari per la costruzione di un freno in alluminio. La macchina è programmata per gestire 21 configurazioni con lunghezze delle varie parti che vanno da 2,2 a 4,4 m, con carico manuale e scarico automatico. I tecnici Lumco erano alla ricerca di una soluzione per incorporare un servoasse singolo che potesse gestire lunghezze di spostamento di circa 4,9 m a velocità di 0,6 m/s ed operare in ambienti contaminati da truccioli di alluminio.

Le loro alternative arrivavano ad una soluzione che prevedeva una vite a ricircolazione di sfere tradizionale, una cinghia dentata o una cremagliera e pignone standard. La vite a sfera è stata esclusa a causa della lunghezza richiesta dell'asse, così come è stata esclusa la cinghia a causa della mancanza di accuratezza. La cremagliera e pignone standard avrebbero potuto essere una valida soluzione ma il gioco generato hanno portato ad escluderle a loro volta.

Dopo alcune ricerche, Lumco si è rivolta a Nexen Group, Inc. che ha raccomandato il proprio sistema di pignoni a rulli RPS, che garantiva velocità ed accuratezza maggiori, minore gioco e vita operativa calcolabile. Lavorando insieme hanno determinato la velocità, il peso e le forze dell'applicazione per selezionare i componenti corretti al fine di rispondere alle esigenze del cliente in merito ai tempi ciclo. Una volta calcolate la durata e l'accuratezza del sistema, Lumco ha determinato che il pignone a rulli RPS era l'opzione più valida.

"Avevamo difficoltà nell'utilizzo della nostra soluzione tradizionale con la vite a sfera. Il sistewma RPS di Nexen offriva accuratezza, velocità e gioco ridotto lungo tutto lo spostamento richiesto dall'applicazione", ha dichiarato Mike Morris, Presidente di Lumco.

Nexen ha lavorato presso la sede Lumco per assicurare al cliente supporto il tecnico e l'analisi dei dati del progetto necessari per configurare opportunamente il sistema. La sfida maggiore è stata alloggiare la cremagliera RPS nell'alloggiamento della vite a sfera e, allineato correttamente il tutto, il resto dell'assemblaggio è stato veloce permettendo al sistema di lavorare correttamente e senza problemi sin dal primo giorno.

"Abbiamo suggerito l'utilizzo del pignone a rulli RPS poiché in grado di fornire una vita operativa lunga e calcolabile, un'elevata precisione e la possibilità di operare in condizioni che vedono la presenza di contaminazioni", ha affermato Tim Dillon, Vice Presidente Sales and Marketing Nexen. "Questo particolare sistema è studiato per una foratrice per alluminio ma poteva essere utilizzato virtualmente in qualsiasi altra applicazione di perforazione o alesaggio di qualsiasi materiale."

"Essere a conoscenza della tecnologia a rulli RPS ci dà la possibilità di produrre assi di spostamento particolarmente lunghi senza essere limitati dal tipico approccio basato su assi con vite a sfera che limita lunghezze e velocità delle macchine. RPS ci garantisce tutta l'accuratezza e la velocità di una vite a sfera per qualsiasi lunghezza di spostamento necessaria, ha dichiarato Mike Morris, Presidente, Lumco. "La facilità di integrazione di RPS nel design della nostra macchina e l'assemblaggio sono stati un vantaggio inaspettato rispetto a una vite a sfera. Quel che è ancora più importante è che il nostro cliente è molto soddisfatto delle performance della macchina."

Nexen produce sistemi di pignoni a rulli, freni industriali, frizioni, limitatori di coppia, dispositivi per la protezione da sovraccarico e sistemi di controllo. La società detiene 120 brevetti statunitensi ed internazionali. La casa madre è negli Stati Uniti, mentre la sede europea si trova a Wemmel in Belgio. I prodotti Nexen sono disponibili da oltre 40 uffici commerciali e più di 1.500 distributori in tutto il mondo. In Italia, Nexen è rappresentata da Scala SpA.



Informazioni sull'azienda Nexen Group, Inc.:
Nexen Group Inc. è uno dei leader mondiali nel settore dei componenti per la trasmissione di potenza, della tecnica di movimento lineare e in rotazione, e del controllo della tensione. Una società privata, Nexen affonda le sue origini nel 1902. Per i primi 50 anni, Nexen ha prodotto freni industriali, limitatori di coppia, dispositivi per la protezione da sovraccarico e sistemi di controllo per una varietà di applicazioni industriali, dalle attrezzature di imballaggio alle segherie e ai nastri trasportatori per l'automotive. Vanta clienti di ogni tipo - dalle multinazionali alle piccole imprese - e spazia dagli ingegneri ai manutentori di stabilimento. La società ha anche più di 40 uffici commerciali in tutto il mondo e più di 1.500 distributori. Nexen detiene 120 brevetti statunitensi ed internazionali. In Italia, Nexen è rappresentata da Scala SpA.



Contatti:
Nexen Europe Group bvba
Koningin Astridlaan 59 B12
1780 Wemmel, Belgio
Tel.: +32 2 461 02 60
Fax: +32 2 461 02 48
E-Mail: europe@nexengroup.com
Internet: www.nexengroup.com

Distributore per l'Italia:
Scala SpA
Via Pola 33
36040 Torri di Quartesolo (VI), Italia
Tel.: + 39 0444 265 555
Fax: +39 0444 267 294
E-Mail: info@scala-spa.com
Internet: www.scala-spa.com

Ufficio stampa:
TPR International
Christiane Tupac-Yupanqui
PO Box 11 40
82133 Olching, Germania
Tel.: +49 (0)8142 44 82 301
E-Mail: c.tupac@tradepressrelations.com
Internet: www.tradepressrelations.com