Nastri avvolgitori a manicotto senza giunzione per la produzione di cannucce di carta

Düsseldorf, Germania, giugno 2020. Nitta Industries Europe GmbH presenta i nastri avvolgitori senza giunzione per la produzione di cannucce ecologiche di carta. Il nastro di nuova concezione con la denominazione SE-XA-PGG-F ha una durata notevolmente più lunga rispetto ai prodotti attualmente in commercio e pertanto riduce i frequenti interventi di manutenzione. È conforme ai requisiti M.O.C.A. dell'industria alimentare e delle bevande.

Nel maggio 2019, il Consiglio dell'Unione Europea ha emanato una direttiva per ridurre i prodotti in plastica monouso, comprese le cannucce in plastica per bevande. Con un consumo annuo di oltre 36 miliardi di cannucce di plastica nell'UE, vengono prodotti oltre 7 milioni di chilometri di rifiuti di plastica non riciclabili. Il Ministero dell’Ambiente tedesco ha confermato che le cannucce di plastica sono tra i principali inquinatori degli oceani del mondo. L'industria ha tempo fino al 2021 per attuare la Direttiva.

Ci sono diversi modi per sostituire le cannucce per bevande in plastica, comprese le risorse rinnovabili come il bambù o la paglia. Tuttavia, questi sono difficili da standardizzare e a volte possono causare altri problemi all'ambiente. Le cannucce riutilizzabili in acciaio inossidabile o in vetro, come utilizzate nei bar o in casa, e le versioni commestibili in pasta non sono adatte all'uso industriale. Una buona alternativa qui sono le cannucce per bevande a base di carta. A causa della produzione di massa e dell'automazione avanzata, il prezzo di mercato delle cannucce di plastica è molto inferiore ad 1 centesimo per pezzo. I materiali alternativi, che richiedono nuovi metodi di produzione e nuove macchine, causano costi più elevati. Tuttavia, una volta adottata dal mercato, la produzione di massa di cannucce di carta ridurrà i costi di produzione e quindi il prezzo per il consumatore finale.

La maggior parte dei produttori di cannucce di carta utilizza oggi macchine in cui diversi nastri di carta sono avvolti attorno ad un mandrino per mezzo di un nastro. Lo svantaggio di questo processo è la brevissima durata del nastro, che spesso non supera il giorno. Rispetto alla plastica, il ciclo di vita delle macchine per la produzione di cannucce di carta genera costi di produzione più elevati a causa dei frequenti cambi di nastro. A causa del diametro ridotto delle cannucce, i nastri devono essere in grado di sopportare l'altrettanto piccolo raggio di curvatura. Inoltre, la carta è un mezzo aggressivo che attacca ulteriormente la superficie del nastro. A ciò si aggiunge che il nastro deve resistere all'elevato carico che scaturisce dal mandrino fisso intorno al quale viene avvolta la carta durante il processo di produzione.

Il reparto R&D della Divisione Nastri di Nitta ha raccolto questa sfida e ha sviluppato un nastro senza giunzione per ottenere le massime prestazioni nella produzione di cannucce di carta. In stretta collaborazione con i produttori di macchine e dopo rigorosi test sul campo e in laboratorio, il nastro avvolgitore SE-XA-SGG-F è dotato di una superficie di gomma unica conforme alla FDA. Il materiale della superficie soddisfa i limiti di degradazione della linea guida FDA 21 CFR177.2600 per articoli in gomma a contatto con alimenti acquosi e grassi. Questa innovazione si basa sulla tecnologia senza fine SEB™ di Nitta per nastri senza giunzioni. Grazie al ciclo di vita più lungo delle cinghie rispetto ai prodotti della concorrenza e ai conseguenti tempi di produzione più lunghi delle macchine, i clienti beneficiano di notevoli risparmi sui costi.

“Il ciclo di vita più lungo del nastro garantisce minori costi di gestione per i produttori di cannucce di carta", afferma Michael Planz, Sales Manager di Nitta Industries Europe a Düsseldorf. “Si prevede che la domanda di cannucce di carta aumenterà notevolmente all'inizio del 2021 e le capacità produttive ora disponibili non saranno sufficienti a soddisfarla. Questo sviluppo andrà a beneficio di coloro che per primi apriranno nuovi orizzonti con prodotti e soluzioni innovative. Nitta ha proprio il nastro giusto per questo!”



Informazioni sull'azienda:
La Nitta Industries Europe GmbH, con sede a Düsseldorf, Germania, è stata fondata nel 1991, fornisce e assembla cinghie di trasmissione di alta qualità. La società fa parte della Nitta Corporation con sede a Osaka, Giappone. In Europa Nitta ha un'altra filiale, Nitta Corporation of Holland B.V. che produce e fornisce nastri trasportatori di alta qualità. Nitta Corporation è stata fondata nel 1885 ed è il primo produttore giapponese di cinghie di trasmissione. Poco dopo la sua fondazione, Nitta ha ampliato la sua gamma di prodotti ed è oggi un produttore leader di cinghie di trasmissione, nastri trasportatori e molti altri prodotti di alta qualità per l’industria. I prodotti Nitta sono utilizzati in molti settori industriali tra cui la trasformazione alimentare, la logistica delle merci, la tecnologia di trasporto, la cartotecnica, la stampa, il tessile, l’agricoltura, i bancomat e molti altri.



Contatti:
Nitta Industries Europe GmbH
Heerdter Lohweg 35
40549 Düsseldorf, Germania
Tel.: +49 (0)211 53 75 35 0
Fax: +40 (0)211 537535 35
E-Mail: sales@nitta.de
Internet: www.nitta.de

Contatti per la stampa:
TPR International
Christiane Tupac-Yupanqui
PO Box 11 40
D-82133 Olching, Germania
Tel: +49 (0)8142 44 82 301
E-Mail: c.tupac@tradepressrelations.com
Internet: www.tradepressrelations.com