Compatte, silenziose e con basse perdite: Bobine filtranti o di rete per applicazioni medicali

Graben-Neudorf, Germania, giugno 2021. La SMP Sintermetalle Prometheus GmbH & Co KG (SMP), sviluppa e produce componenti induttivi per applicazioni medicali come la tomografia a risonanza magnetica (TRM) o la tomografia computerizzata (TAC). Le bobine filtranti o di rete sono componenti compatti, a basse perdite ed energeticamente efficienti, oltre ad essere particolarmente silenziosi.

Le bobine filtranti e di rete garantiscono sia forme sinusoidali pulite sia un’immissione senza perdite dell’energia non utilizzata. Negli scanner TRM, ad esempio, i componenti si trovano all’interno del cosiddetto amplificatore di gradienti che fornisce tensioni in uscita e correnti controllando le bobine di gradienti che codificano i segnali di risonanza per la costruzione successiva dell’immagine.

Le bobine filtranti e di rete presentano una compatibilità elettromagnetica ottimale, sono a basse perdite ed esenti da manutenzione. I materiali compositi in polvere non magnetorestrittivi sviluppati da SMP presentano perdite per correnti parassite e inversione di magnetizzazione ridotte garantendo inoltre la silenziosità dei componenti. L’isotropia tridimensionale dei componenti consente una struttura compatta e leggera, poiché la lunghezza dei percorsi magnetici viene minimizzata. Di conseguenza, viene ridotta l’intensità di campo magnetica e l’impiego di materiali di avvolgimento si riduce notevolmente. I componenti dispongono di un’elevata induzione di saturazione fino a 2 Tesla. Inoltre, le vibrazioni dell’induttore possono essere regolate in modo mirato attraverso il materiale o grazie a strutture multi-bobina, magneticamente accoppiate.

I componenti di SMP sono dimensionati per correnti fino a 3000 A e frequenze fino al range dei Gigahertz. Sono realizzabili nelle dimensioni comprese tra 19 mm e 300 mm e hanno un peso compreso tra 0,05 kg e 130 kg. Tutti i componenti sono conformi alle direttive RoHS e REACH e sono certificati CE ed EAC; i materiali impiegati sono omologati UL.

I componenti induttivi di SMP vengono impiegati, oltre che nella tecnologia medicale, nelle applicazioni industriali nei settori dell’elettronica di potenza, nell’automazione e nell’elaborazione dei segnali, nell’elettromobilità e la tecnologia navale, nella tecnologia ferroviaria, nell’approvvigionamento energetico, comprese le energie rinnovabili nonché nella navigazione aerea e spaziale. I prodotti vengono distribuiti con una quota di esportazione superiore al 50 percento. In Italia, SMP è rappresentata da Sisram S.p.A. (Torino).



Informazioni sull'azienda:
SMP Sintermetalle Prometheus GmbH & Co KG con sede a Graben-Neudorf, nei pressi di Karlsruhe, in Germania, sviluppa e produce sistemi filtranti, componenti induttivi nonché componenti magnetici teneri. Nel 1982 il Dr. Ing. Vasilios Gemenetzis ha fondato l’azienda per la produzione di metalli sinterizzati applicando un processo appositamente sviluppato. Dal 1994 SMP è specializzata nella produzione di componenti elettrotecnici. La scienza dei materiali continua a svolgere un ruolo di primo piano nello sviluppo di componenti induttivi a bassissime perdite: i materiali compositi in polvere utilizzati per i componenti vengono appositamente sviluppati e prodotti. Per essere in grado di coprire l’intero ciclo di produzione, nel 2008 è stato realizzato un altro stabilimento per lo sviluppo e la produzione in-house di materiali compositi in polvere. Nel 2011, SMP ha ampliato la produzione con un reparto di stampaggio a iniezione per sviluppare e produrre sistemi di isolamento di alta qualità e portabobine per i componenti stessi. Il reparto di sviluppo è stato ampliato con un laboratorio EMC per eseguire misurazioni condotte via cavo e di campo interne all’azienda. Nel corso degli anni, l’azienda a conduzione familiare di medie dimensioni è diventata uno dei più importanti fornitori di componenti con materiali magnetici morbidi in applicazioni industriali sul mercato mondiale. I prodotti vengono distribuiti a livello mondiale con una quota di esportazione superiore al 50 percento. In Italia, SMP è rappresentata da Sisram S.p.A. (Torino).



Rappresentanza in Italia:
Sisram S.p.A.
Via P. Palmieri 27
I-10138 Torino
Tel: 011 4404444
Fax: 011 4404400
E-Mail: sisram.torino@sisram.it
Internet: www.sisram.it

Contatti:
SMP Sintermetalle Prometheus GmbH & Co KG
Ottostraße 4
D-76676 Graben-Neudorf, Germania
Tel: +49 7255 716 0
Fax: +49 7255 716 160
E-Mail: sales@smp.de
Internet: www.smp.de

Ufficio PR:
TPR International
Christiane Tupac-Yupanqui
PO Box 11 40
D-82133 Olching, Germania
Tel: +49 (0)8142 44 82 301
E-Mail: c.tupac@tradepressrelations.com
Internet: www.tradepressrelations.com